COBASPEZIA IL BLOG

cobas del lavoro privato

Archivio per la categoria “Articoli inerenti il TPL ( La Spezia )”

La Cgil ha distrutto il sindacato all’interno di Atc

Tratto da il Secolo XIX 16-06-2013

ouboiu

COBAS Sciopero di 4 ore il giorno 14 Giugno 2013 Dalle ore 10.00 alle ore 14.00

COBAS

Sciopero di 4 ore il giorno 14 Giugno 2013

Dalle ore 10.00 alle ore 14.00

 

Venerdì 31 Maggio 2013 CGIL CISL UIL FAISA ed UGL hanno sottoscritto una richiesta di incontro unitaria indirizzata al Presidente della Regione Burlando per chiedere la veloce approvazione della nuova legge sul Riordino del Trasporto Pubblico Locale, così come a suo tempo proposta : Bacino Unico ferro/gomma in previsione di una gara unica (con facile vincitore Trenitalia e strada spianata al TPL per BUsitaLIA). Il documento recentemente sottoscritto dalle segreterie provinciali di Filt – Fit -Uilt è stato  ampiamente disatteso dai sindacati regionali, la sola Uiltrasporti ha preso coerentemente posizione con un documento che auspichiamo si tramuti in fatti e collaborazione sull’agitazione. Le proteste e le posizioni prese dai lavoratori di Atc insieme ai Cobas non sono state ascoltate….. e, grazie ai sindacati… “vostri?” Burlando potrà REGALARE il TPL a BUsitaLIA.  Scioperiamo tutti il 14 giugno, in difesa di un trasporto pubblico e non privato, per garantire i nostri posti di lavoro e le nostre retribuzioni. Corteo in citta il 14 e in Regione con il prossimo sciopero ….

Emergenza Amt il piano di Tursi

Tratto da la Repubblica di Genova. 02 aprile 2012 di Nadia Campini.

Oggi vertice decisivo, il Comune offre cinque milioni in più. In arrivo un ulteriore taglio del servizio in città di 600mila chilometri l’anno

Dopo i primi tre milioni di euro, stanziati solo poche settimane fa, il Comune di Genova è disposto ad aggiungerne altri cinque per accompagnare l’Amt nel difficile processo di trasformazione che entro la fine dell’anno dovrà portare alla costituzione di un’unica azienda dei bus per tutta la Liguria, salvando così dal baratro il trasporto pubblico locale. In cambio Tursi chiede alla Regione di impegnarsi in modo da evitare incidenti di percorso fino a quando le cinque aziende liguri che si occupano di autobus non diventeranno una sola, e ai lavoratori chiede di Continua a leggere…

La Spezia, città dei filobus

Tratto da il Secolo XIX  15 settembre 2011

La Spezia – Ci vorrà qualche anno ma la mobilità pubblica della Spezia si sposterà in direzione del bus elettrico, e in particolare verso il filobus. L’assessore comunale alla Mobilità, Corrado Mori, spiega alle telecamere del Secolo XIX i vantaggi di questi mezzi, che, secondo il progetto, dovrebbero attraversare tutto il centro storico.La condizione fondamentale, però, è Continua a leggere…

Bus navetta, indietro tutta “Il percorso è a rischio”

Tratto da il Secolo XIX  La Spezia, 23 aprlie 2011  Manrico Parma

E’ questione  di ore lo «sfratto» al bus navetta che attraversa piazza Cavour e porta i passeggeri al parcheggio di interscambio del porto Mirabello. A due mesi dal ritorno del servizio di trasporto nel percorso interno del mercato, tra le due strutture a vela, a stretto contratto con il cuore pulsante del commercio cittadino, il Comune e l’Atc sono intenzionati a fare marcia indietro. La sofferta decisione sta maturando sulla scia delle lamentele degli autisti che hanno sollevato problemi di sicurezza nell’attraversamento del tratto pedonale.
L’amministrazione comunale ha Continua a leggere…

Caro biglietti, la Provincia ha deciso: bus a 1,20 euro

Tratto da La Nazione  La Spezia, 11 febbraio 2011

La Spezia, 11 febbraio 2011 – Il rincaro era inevitabile, ma alla fine sarà più contenuto del previsto. Sale da 1 a 1,20 euro il costo della corsa urbana dell’Atc, un adeguamento più morbido rispetto a ipotesi di ritocchi fino a 1,40-1,50 euro. Ancora più bassa la percentuale di aumento riguardante gli abbonamenti che si attesta su una media di 15 punti. Sono questi gli incrementi alle tariffe fissati dalla Provincia, impegnata a fronteggiare gli effetti della «cura» Tremonti, un colpo di scure costato alla Spezia due milioni in meno al settore del trasporto pubblico. Oggi la proposta di manovra sarà illustrata alla Continua a leggere…

Tagli atc la spezia.

Di  Thomas De Luca   07-12-2010

Atc/Sassi: “Tagli in vista dobbiamo risparmiare, ma non sul personale”La Spezia. Il taglio di 1,8 milioni di euro annunciato dalla Regione a discapito del trasporto pubblico locale potrebbe mettere a rischio numerosi posti di lavoro all’interno di Atc. A fine estate si parlava di una cinquantina di lavoratori coinvolti.
“Si sta lavorando – dichiara Enrico Sassi, amministratore delegato di Atc esercizio – perché la scarsità di risorse non incida esclusivamente sul personale, ma sia distribuita su più settori. Il taglio

Continua a leggere…

Vesco chiede al ministro Sacconi prepensionamenti nel settore del trasporto pubblico

Tratto da Citta della Spezia 06/08/2010

Liguria. Con i tagli previsti dal governo per i prossimi anni, in Atc sono a rischio una cinquantina di posti di lavoro e una situazione simile si vive in tutte le aziende di trasporto pubblico della regione.
Per questo l’assessore regionale ai trasporti Enrico Vesco ha chiesto di favorire l’esodo incentivato nei confronti del personale delle aziende di trasporto pubblico locale prossimo al raggiungimento dei requisiti per la pensione. Continua a leggere…

I consumatori insorgono contro la stangata ATC

Tratto da Secolo XIX

DAL 1°AGOSTO,la corsa urbana Atc sale da 90 cent a 1 euro: e gli abbonamenti mensili costano 2 euro in più. L’approvazione dell’aumento, varato dalla Provincia, è contestato dalle associazioni dei consumatori e dai sindacati: «E’ avvenuto in assenza totale di preavviso Continua a leggere…

Cavallini Presidente ATC

Tratto da Cronaca4

Cavallini Presidente ATC. PDL: … una selvaggia occupazione di “poltrone”
LA SPEZIA – Flavio Cavallini: nuovo Presidente di ATC spa. Il Gruppo del PDL del Comune della Spezia denuncia: Continua a leggere…

Navigazione articolo